Paolo Bonolis VS Antonio Ricci

Inviato da WildBoy il Mer, 01/14/2004 - 13:16

Che palle queste continue polemiche in TV!
Sicuramente non c' è bisogno di spiegarvi i termini della diatriba: per chi si vuole ulteriormente documentare ecco una lista di link che trattano l' argomento "Affari tuoi" & "Striscia la Notizia".

Il mio parere? Una messa in scena studiata ad arte per ridare lustro a "Striscia la Notizia".
Come molti sapranno il noto TG satirico se la passa male da quando Bonolis conduce "Affari Tuoi" in quanto ad indice di ascolto.
Secondo me in Antonio Ricci più che la voglia di smascherare la bufala stavolta prevale il desiderio di rivalsa.
Penso che la maggior parte di noi in questi giorni seguisse le due trasmissioni come la palla in una partita a tennis: quindi lo scopo di Ricci è stato raggiunto, infatti ieri sera Striscia è stata vista dal 45% degli italiani.

Non prendo le difese di Striscia, perchè sinceramnte mi ha stancato la TV giustizialista come la intende Ricci, urlata e violenta. Anche perchè pure Striscia ha i suoi scheletri nell' armadio: vedi http://www.striscia.org/ .
Tanto meno prendo le difese della RAI perchè innumerevoli volte è stato dimostrato con dovizia di particolari quanto siano fasulle le sue trasmissioni. Oramai è dato come un dato di fatto, quindi non scandalizziamoci per queste cose...

Vorrei che Striscia tornasse ad occuparsi degli scandali veri che affliggono il nostro paese: i maghi, i truffatori su internet, i soldi pubblici sprecati... non di queste puttanate televisive.

Questa volta non posso essere daccordo con te, penso che sia ora di finirla con maghi e maghetti, cartomanti e quant'altro fa soldi sull' "ignoranza della gente", anche perchè queste persone approfittano sempre di coloro che sono più deboli psicologicamente o magari sono in un momento particolare della loro vita in seguito alla morte di un proprio caro o all'"abbadono" da parte del partner. Per tale motivo credo che chi "smaschera" queste truffe debba avere il pieno appoggio, a condizione (come ipotizzavi tu) che non nè faccia una questione di odience.
Ciao King

E' proprio quello che dicevo io: speriamo che Striscia torni ad occuparsi di cose serie come quelle che elencavi tu non di trasmissioni televisive.

Anche perchè Bonolis ha mangiato in quello stesso piatto fino a ieri, mi pare più che logico dubitare che tutto sia stato pianificato a tavolino dallo staff di Ricci per dare uno scossone all' auditel.

A me Bonolis piace molto, lo trovo intelligente e alza il livello dei presentatori. Parla molto bene, con un vocabolario ricco (cosa difficle da trovare in tv) anche se talvolta può risultare un po' pesante.

Sulla diatriba tra le 2 trasmissioni ritengo solo che sia una trovata x alzare l'audience. Sono straconvinta che NIENTE di quello che passa in tv è vero, al 90% è organizzato a tavolino, in accordo tra chi partecipa e la redazione del programma.

Preferirei che smettessero di fare queste inutili polemiche e cercassero di fare Buona televisione.

Una trasmissione come "Sfide" non credo abbia costi elevati ed è piacevole da seguire. Oppure "Alle falde del Kiliminagiaro", ti fa viaggiare. E che dire di "Per un pugno di libri"?

Concordo con te Rossa sulla piacevolezza dei programmi che hai citato.

Solo discordo con le percentuali: in TV solo il 98% di quello che si vede è vero, basti solo pensare a come viene manipolata l' informazione. Dobbiamo prenderne atto!!!

Basta polemiche, soprattutto perchè disturbare Ciampi e la signora Carla per queste vaccate?

Vergognamoci un po' tutti.

Se posso esprimere un parere personale, solamente in Italia ci si permette un ' interrogazione parlamentare, tre Tg al giorno su tutte le reti televisive, per una polemica fra programmi televisivi.
Probabilmente chi sta sopra di noi, pensa di aver a che fare con degli imbecilli che bevono tutto.....
Per la verità se ben il 45 % degli spettatori ieri sera ha fatto zapping fra due canali per seguire le polemiche.... forse un po' di ragione ce l' hanno!!!
Comunque di programmi buoni ce ne sono (Chi l' ha Visto) l 'unico problema sono gli orari in cui vengono trasmessi, spesso dopo le 23.00, e faccio riferimento a documentari, speciali e programmi sulla storia.

Concordo quanto detto da little viper. I programmi buoni ci sono, l'unico problema è che li trasmettono quando il 99,9% delle ipotetiche persone interessate non li può seguire.
Inoltre, sarei molto curioso di sapere come fanno a "calcolare" la percentuale di share!

Bye-Bye by Orione

Esatto, tutto quello che abbiamo scritto è vero ma provate a pensare....... se noi nel nostro piccolo abbiamo speso una decina di messaggi per parlare della polemica dimostra che hanno ragione Loro ....... tutto quello che hanno fatto ha attirato l'attenzione e nè ha fatto parlare.
Per quanto riguarda i programmi oltre ai citati da la rossa ve ne sono altri ma come si è detto ad orari improbabili ..... lasciatemi dissentire da littel viper : MA CHI LO GUARDA CHI LA VISTO? un programma di rompi c......i che non sanno farsi i c...i loro e vanno a rompere le p...e a chi (stufo della propria situazione familiare) ha deciso di darci un taglio.
Ciao King

quote:
Concordo quanto detto da little viper. I programmi buoni ci sono, l'unico problema è che li trasmettono quando il 99,9% delle ipotetiche persone interessate non li può seguire. Inoltre, sarei molto curioso di sapere come fanno a "calcolare" la percentuale di share!

Bye-Bye by Orione

Originally posted by Orione

Il metodo oggi usato in Italia dall'Auditel è il meter, una macchinetta posta in un piccolo numero di abitazioni "rappresentative" che rileva il canale su cui il televisore è sintonizzato in quel momento. Si ritiene che studiando con attenzione i dati Auditel sia possibile capire con precisione quel che il pubblico più ama o meno ama dei programmi in corso. Accade così che autori, programmatori, e sempre più spesso i critici e il pubblico stesso si formino un'idea puramente quantitativa della fruizione televisiva: un certo numero di persone che sta davanti a un apparecchio un certo numero di minuti.

In realtà questo metodo si può rilevare una vera bufala perchè sono delle rilevazioni a campione: Oggi, il sistema di rilevazione si vale della collaborazione di 5.075 famiglie: 8.000 rilevatori meter, attivi su altrettanti televisori, "fotografano" le scelte di circa 14.000 individui in ogni momento della giornata.
Fonte http://www.auditel.it/
Però in Italia siamo in 56 milioni... quindi per la legge dei grandi numeri e della probabilità a volte il campione interpreta esattamente i comportamenti di una popolazione mentre a volte canna di brutto!!!

http://news2000.libero.it/index_news.jhtml?id=5848173

Se prima non mi scandalizzava il fatto che il programma di Bonolis fosse taroccato, ora che sono venuto a conoscenza del regolamento:

''non e' la professione dei concorrenti che hanno partecipato al gioco della Rai ma il rispetto delle norme che regolano i giochi a premio. Qualora infatti i partecipanti ai giochi a premio non vengano selezionati con il criterio della causalita', di fatto negando l'accesso a tutti, favorendo coloro che hanno contatti con la redazione o gli organizzatori, risulterebbe violato l'articolo 8 del DPR 430/2001, che regola i concorsi e le operazioni a premio''

(cosa che ignoravo) vedo sotto una luce diversa la questione: niente mi toglie dalla mente però il conflitto di interessi che ha Striscia in questa vicenda essendo un diretto competitor di Affari tuoi.

Fa bene Gasparri a minimizzare ( http://www.adnkronos.com/IGNDispacci/20040114/ADN20040114145258.htm ) però torno a ripetere che sarebbe arrivato il momento di mettere tutto a tacere.

Anch'io la penso così .... finiamola di parlarne e non per mettere a tecere il tutto, ma perchè ora se ne parli solo nelle sedi appropriate : i tribunali.
Ciao King

io sono fra i 45% che ha fatto zapping. la cosa buffa è che forse la MEDIASET ne parla troppo ma viceversa la RAI ne parla marginalmente o nn ne parla e questo nn è giusto perchè è una notizia di cronaca come può essere i primi passi di spirit su marte.

inoltre perchè devo pagare il canone per poi essere raggirato. qualcuno può dire ke tutti le tv nn sono oneste con i telespettatori ma almeno nn mi domandano niente. mi dovrò subire la pubblicità ke dura 5 min ogni quarto d'ora di trasmissione sempre meglio dei 20 min che fanno la RAI tra un tempo e l'altro e i 10 min nel bel mezzo di ogni tempo di un film.
FILM alla rai? film visti e stra visti ultimamente fanno solo mini soop vedi incantesimo.
VAI RICCI QUESTA VOLTA LA DISTRUGGI QUESTA M...A DI RAI

Caro Macchia nera, non sei l'unico che fà dello zapping! E comunque, non mi sembra giusto pagare ben 99.60 euro di canone per vedere i soliti film e programmi vari. Almeno alla mediaset, ogni tanto qualche bel film lo fanno anche vedere, e oltre a questo, c'è il fatto che fanno vedere le partite della coppa campioni, mentre la rai solo quelle di basso rilievo in confronto (coppa Italia)!!!

Bye-Bye by Orione

ADESSO HANNO VERAMENTE ROTTO ........... ieri sera come al solito mi accingevo a guardare una delle mie trasmissioni preferite "Striscia la notizia" ma quando ho visto che si continuava a parlare della stessa storia ho preferito girare su Bonolis per protesta e cosa ti ho trovato? ...... di là si stava parlando della stessa questione solo vista dal loro punto di vista. Voglio solo precisare che il problema non è (come sostenuto da Bonolis) il fatto che i concorrenti o presunti tali abbiano già partecipato ad altri quiz o trasmissioni o abbiano avuto una particina in qualche film.
Ora dico : ADESSO HANNO VERAMENTE ROTTO
Ciao King

Sinceramente hanno rotto veramente , non sono più due trasmissioni ma una presa in giro per chi li stà a guardare, fate come mè girate su rai tre e guardate " Un posto a sole " simpatica telenovela tutta Italiana .

Ciao Big Tits

Non vedo perchè te la devi prendere con i miei programmi visto che li guardo sola soletta in camera per lasciarti il posto sul divano a guardarti i litigi tra Rai e mediaset.

Ciao Big Tits

Citazione:
Magari loro avranno anche rotto ma ........ sto "un posto al sole" ha "scassato la minchia", per dirla in modo comprensibile. Ciao King

Originariamente inviato da King Of Bagher

sottoscrivo: eliminiamo un posto al sole!!!