Fight Club

Inviato da WildBoy il Ven, 02/06/2004 - 13:07

Prendo spunto da uno tra gli ultimi messaggi di Racquel per una nuova discussione.
Lo ricordo benissimo Fight Club: è uno dei miei film preferiti (tra cui ci metto anche Seven o, meglio, Se7en l' altro film capolavoro di David Fincher)
Anzi, dirò di più: considero Fight Club una lezione di vita.

Jack (Edward Norton) pur avendo tutto nella vita non è felice.
La sua casa sembra una vetrina Ikea, indossa camice Tommy Hilfiger, polo Ralph Lauren, intimo Armani ma non è felice.

Solo quando incontra il suo alter ego Tyler Darden (Brad Pitt) che gli dice: “Tu non sei quello che possiedi! Le cose che possiedi, finiscono col possederti!” capisce quale strada porta alla felicità.

A questo punto Racquel voglio proporti una specie di test per verificare la tua idoneità al ruolo di moderatore del nascituro forum dedicato al mondo fashion.

Sono sicuro che i tuoi cassetti sono stracolmi di articoli firmati: Fino a che punto i tuoi vestiti e le tue cose ti possiedono?.

A te la parola.

Mi sa che non dovevo dirti che sei spocchioso quando fai il saputello! Scusami!

Ti voglio dire una cosa solo: sei un fottuto ipocrita se non ammetti che provi almeno un po' di invidia quando il tuo vicino di casa si compra la macchina più grossa della tua o i tuoi amici si comprano il cellulare ultimo modello con 10 mila funzioni più del tuo oppure incontri qualcuno con la fidanzata più bella della tua (se ne hai una).

Questo è per me la mia borsa Bulgari, le mie scarpe Gucci, i miei slip Dolce & Gabbana.

...ma Racquel non ti sei accorta che gli anni 80 sono passati da un pò???
Adesso è di moda inventarsi uno stile, abbinare capi firmati a capi da mercatino rionale, cercare di essere diversi dalla massa.
Il tuo look "tutto firmato" secondo me, non fa invidia a nessuno, per lo meno a chi, nella vita, non vive per fare shopping!
Forse tu, essendo straniera (se Racquel è il tuo vero nome...!)sei vittima del "Made in Italy" e hai preso quel virus a che noi abbiamo già passato (appunto negli anni ottanta) e spero non ritorni più! Oppure qs è ancora l'aria che si respira in una grande città.
Lasciamo stare che sarebbe meglio essere"belli dentro e non fuori" ma almeno cerchiamo di essere "puliti dentro e belli fuori"..............!!!!

p.s. ...sicuramente il tuo stipendio ti permette di essere come sei....

gg

Mi sento di dare ragione ad entrambe: racquel e gg nel senso che è vero che tutti proviamo un pò di invidia per le cose che non abbiamo ma vorremmo avere, è insito nella natura umana aspirare sempre a qualcosa di più (e per fortuna altrimenti il mondo si fermerebbe) però è vero anche che l'equilibrio interiore ti dovrebbe portare a capire cosa è veramente importante nella vita. Il dover a tutti i costi "vestire firmato" (come diceva gg) mi riporta ai tempi delle superiori con i "paninari" che giravano vestiti come i manichini dei negozi alla moda. Ora dico che non ho niente contro chi "veste firmato", sempre che possa permetterselo economicamente e che non sia una ossessione che ti rende schiavo.
Con questo cosa voglio dire ... non lo so, però ho ragione e i fatti mi cosano.
PS racquel potresti inserire qualche foto tua con l'intimo D&G, penso che a quel punto nessuno ti dirà più niente.
Ciao King