FAHRENHEIT 9/11

Inviato da lovaz il Ven, 09/03/2004 - 09:37

Qualcuno ha visto il film?
Commenti?
Io non ci sono riuscito ancora, ho trovato tutto esaurito 2 volte.

http://www.fahrenheit911.com/

Complimenti a Lovaz che con questo post è diventato titolare.

Io il film non l' ho ancora visto, sono anche tentato di andarlo a vedere però in questi giorni ho bisogno di evasione... Andare a vedere un film di scottante attualità politica è un po' impegnativo.
Non so se sono propenso a sopportare la verità di Michael Moore!

Però sono convinto che questo film meriti di essere visto perchè in fin dei conti è vincitore della palma d' oro di Cannes. A voler essere pignoli però c' è da dire che presidente della regia c' era Tarantino. Non so se avrebbe avuto lo stesso risultato se al suo posto ci fosse stato un sostenitore di Bush!


Finalmente sono riuscito vedere il film.

Non ho parole.
La realtà ha superato la fantasia.
A tratti è anche divertente nella sua tragicità.

Andatelo a vedere.

Devo dire che l'idea mi solletica, anche perchè sarei curioso di vederlo ....... ma purtroppo Venerdi sera sarò a Padova per lavoro e non posso venire. Sarà per la prossima.
Ciao King

Visto. Tra l'altro abbiamo aspettato l'emblematica data, quindi ci sono andata l'11/09!

E' vero, anche io ho riso! Credo che lo si faccia perchè sembra incredibile che certe cose siano veramente successe, e cerchi di esorcizzare la paura con un sorriso. Pensare che l'uomo a capo dello stato più potente del mondo, o per lo meno dello stato che si sente tale, sia un tale imbecille...

La lezione che ne traggo io è che la comunicazione, e i mezzi e i metodi con i quali la si porta avanti, son la chiave del potere e della realizzabilità di qualsiasi idea. (anche la più nefasta)

Tratto dalle "Piccole perle di saggezza di Lovaz"

Come dice il libro del Qoelet: "Nihil novi sub sole"!
Ragazzi non occore andare tanto lontano per vedere come vengono strumentalizzati i media! Basta guardare qui in Italia come distrorcono ogni giorno i fatti di cronaca maggioranza e opposizione e li strumentalizzano in loro favore.
Oggi la politica è solo propaganda!


Finalmente l' ho visto anche io: non tutto a dire la verità, non sono resistito.
Che W non aveva vinto le elezioni ma era presidente grazie ai senatori amici del papà George lo si sapeva.
Che W fosse in affari con i Bin Ladin lo si sapeva.
Che 11/9 era evitabile ma non si è fatto nulla lo si sapeva.
Che Afghanistan e Iraq fossero solo una colossale spedizione commerciale per lo staff tecnico di W lo si sapeva.

Come mai l' hanno rivotato con un gap di voti mai visto prima?
Strani giorni questi...


Ma non è che W ha qualche contatto anche con te WB?
Dato che tu sapevi tutte queste cose che molti ignorano, io per primo.
Comunque sulla rielezione penso abbia pesato tanto la "mania di grandezza americana", e poichè loro si ritengono depositari di tutte le verità e della democrazia e hanno il "COMPITO" di diffonderla nel mondo, ritengono che Bush sia garanzia di riuscita. Inoltre credo che l'intervento (magari concordato direttamente dai DUE, dato che tu affermi che i contatti sono sempre esistiti) di Bin (non mister) abbia giocato molto a favore di Bush riacutizzando quel senso di insicurezza generalizzata.
Io comunque il film non l'ho visto.
Ciao King

L'intervento che intendevo (e che magari hanno concordato) non è certo l' 11 settembre, ma l'intervista rilasciata da Bin 3 giorni prima delle elezioni, in cui intimava agli americani di non votare per Bush altrimenti avrebbe mandato il lupo cattivo a punirli. Per quanto riguarda le torri gemelle penso che nemmeno coloro che hanno "organizzato" il tutto si aspettassero il crollo e di conseguenza tutti quei morti.
Ciao King