Musica Celtica

Inviato da WildBoy il Gio, 02/08/2007 - 12:12

@Dely: ma cosa intendi per musica celtica? Il temine è talmente vago che si presta al fraintendimento.
Musica celtica indica la musica prodotta in europa del nord ovest, legata alle tradizioni celtiche e gaeliche o che comunque si rifanno alla musica folk (=musica del popolo. folk ha la stessa radice indoeuropea di volg presente in volgo, volgare) del nord europa. Capirai che è un contenitore talmente grande che ci sta dentro di tutto. Ti cito solo quelli che conosco, sicuramente ce ne saranno mille altri.

Loreena McKennitt - cantautore
Van Morrison - cantautore
The Pogues - gruppo punk
The Cramberries - gruppo pop rock
Enya - musica strettamente legata alla tradizione popolare celtica (piace molto ai fighetti New Age)
Jethro Tull - rock progressivo

Poi ci sono quelli in giro per il mondo che si rifanno a quell' ambiente...
Hevia (spagnolo ma che fa musica usando strumenti etno-popolari come la cornamusa. Se non è celtica la cornanusa!)
Modena City Ramblers (italianissimi ma che si rifanno alla tradizione folk irlandese)

Capisci anche tu che le tue indicazioni sono alquanto vaghe.

@Raquel: ho dimenticato qualcuno?

tre di quelli citati li conosco anch'io....ma i miei preferiti sono i Jetro....che meraviglia!!!!!quel flauto che te lo senti fin nello stomaco....e la voce!!!
Mi piacciono un casino!!!!!
The CRamberries...non male....ma meno "coinvolgenti"...
Van Morrison....se conosci la West Coast e sei una loro fan non puoi non conoscerlo....
Io quando ero giovane cantavo in un gruppo che si dilettava, ogni tanto, a suonare musica celtica....quando andavamo in città mi portavano a bere al pub irlandese....erano fuori come iene!!!!

@Dely: Da qualche parte ho un cd di Enya, lo devo cercare perchè non lo ascolto da anni...

@idem: J.Tull (per fare il verso a quella smadrappata di Jennifer Lopez, J.Lo appunto) è meraviglioso ma mi aspettavo che tu sussultassi anche per i Pogues, in un centro senso i padri del punk visto che hai avuto due chitarristi in casa...

DELY ha scritto:
Enya andrebbe molto bene. Il genere è proprio quello... da "new age".... Hai qualcosa da prestare?????
align="center">

Enya non cè l'ho, ma se vuoi ho la raccolta degli ABBA

King

idem ha scritto:
E' giusto che si sappia la verità. La nostra amica Dely che fa' tanto la gn....parlando di musica celtica in macchina si ascolta Eros e Ricky Martin!!!!!
align="center"> Infatti mi sembrava una richiesta strana da parte sua, magari l'unica che conosce è Enya e fa la sborona dicendo che ascolta musica celtica .......

Di sicuro il mio cervello SPAZIA.... OLTREOCEANO ..... Non uno stile solo, ma tanti. Quel tipo di musica mi rilassa. E' vero, cosa c'è di strano. Ascolto Eros, ascolto la Nannini, ascolto anche la Pausini. In Senegal abbiamo acquistato un cd della musica tipica del luogo. Come del resto ho Cd di canzoni capoverdiane, cubane, brasiliane (tipiche) che non conoscete. Da ciò tutte le vostre conclusioni sulla personalità delle persone??????

DELY ha scritto:
..... Da che pulpiti vengono le prediche......
align="center">

DELY ha scritto:
Da ciò tutte le vostre conclusioni sulla personalità delle persone??????
align="center">

Mangiato pesante?

King

Dely: la mia era solo una battuta....credo che i gusti musicali siano molto influenzati dai fatti della vita...io non sopporto Vasco ma sono legata ad alcune sue canzoni.....così per Renato Zero....il mio primo "moroso" ascoltava Marcella Bella, Ivan Cattaneo e quando ero con lui mi andava bene....certo, dopo l'ho lasciato e ho mollato anche certa musica. Io dico sempre che l'importante è ascoltare musica, lasciare che la musica faccia parte della nostra vita....per il resto ad ognuno i propri gusti
WB: Mio fratello più grande era patito per Boston, Chicago, Toto e Pooh...l'altro, che è più giovane, ascoltava anche AC DC,Nirvana, Gans Roses e simili
MIa sorella Anna impazziva per Miguel Bosè..non so cosa c'entra ma mi torna in mente lo studio dove i miei fratelli suonavano e rivedo mia sorella aggrappata al mobile che canta a squarciagola Super Superman

I gusti musicali sono condizionati dagli eventi e dalle sensibilità delle fasi della vita. Ha ragione idem.

Ah Miguel Bosè! Anche io ho qualche scheletro nell'armadio mi piacevano cose che ora mi vergogno un po' a dire: mi sono fatto doppiare Thriller di Michael Jackson quando avevo 13 anni, e mi piaceva un casino.

@Dely: allora io ti presto Enya e tu mi presti qualche altro cd etnico... sono curioso. Il nuovo, il diverso mi attrae...

idem ha scritto:
Dely: la mia era solo una battuta....credo che i gusti musicali siano molto influenzati dai fatti della vita...
align="center">

Quoto.

idem ha scritto:
...io non sopporto Vasco ma sono legata ad alcune sue canzoni.....
align="center">

Lasciami stare Vasco!

idem ha scritto:
....il mio primo "moroso" ascoltava Marcella Bella, Ivan Cattaneo
align="center">

Questo spiega perchè l'hai lasciato.

idem ha scritto:
MIa sorella Anna impazziva per Miguel Bosè..non so cosa c'entra ma mi torna in mente lo studio dove i miei fratelli suonavano e rivedo mia sorella aggrappata al mobile che canta a squarciagola Super Superman
align="center">

Mi par di vederla.

King